Il sentiero del castagno a Bressanone (Bz)

Luoghi a Bressanone: Il sentiero del castagno e l’impianto Kneipp di Varna

Foto0006Benvenuti nel paradiso dell’Alto-Adige: Bressanone e il percorso Kneipp di Varna e l’Abbazia di Novacella, la Plose e l’Acquarena (informazioni dettagliate sull’Acquarena nell’articolo “Le saune dell’Alto-Adige”).

Se vi capita di fare una sosta  nella valle dell’Isarco in Alto-Adige, ricordatevi di percorrete il “sentiero del castagno”, che si districa tra la ferrovia e l’autostrada fino ad addentrarsi nel territorio incantevole e relativo paesaggio da favola e panoramico sulla città di Brixen-Bressanone.

vista su Bressanone

vista su Bressanone

Il punto di partenza è l’ospedale di Bressanone e il Cimitero di guerra: da qui si segue l’indicazione “sentiero del castagno” e, una volta lasciatosi alle spalle l’autostrada e la ferrovia, si può decidere dove andare: svoltando a destra si affianca la ferrovia fino a raggiungere la città di Varna e, con una sosta obbligata e tonificante per i piedi, si raggiunge il parco con l’impianto Kneipp

parco giochi kneippLe strutture mobili e lo scivolo per il divertimento delle famiglie sono presenti nel parco Kneipp, sopra Varna, vedi foto sopra e sotto:

gioco KneippCon la possibilità di utilizzare l’impianto Kneipp (foto sotto): si cammina a piedi nudi lungo il percorso d’acqua fredda proveniente dal torrente Rio Scaleres e ci si riposa nel parco, poi si ritorna con i piedi in acqua per un’altro giro:

percorso KneippNella foto sopra e sotto particolare dell’impianto Kneipp, che funzione soltanto da maggio a ottobre:

percorso KneippNella foto sotto altro particolare dell’impianto Kneipp di Varna:

KneippDa qui parte anche il percorso fitness che affianca sempre il torrente Rio Scaleres fino a Scaleres e Spelonga, vedi foto sotto:

fitness Kneipp(solo d’estate si può proseguire fino a raggiungere il rifugio Zirmait-Alm in quota, vicino a Scaleres, dove dicono che si mangi benissimo e la fatica è ben ripagata).

rio scaleresfoto: il Rio Scaleres in corrispondenza del parco Kneipp

Poi si scende e si riprende il “sentiero del castagno” di Varna fino a raggiungere i Laghetti di Varna; da qui si torna indietro percorrendo però la pista ciclabile o continuando ad affiancare la ferrovia ( o l’autostrada, in questo caso si ammirano i campi da gioco del centro sportivo di Varna) fino al punto di partenza.

Foto0012Svoltando a  sinistra  si percorre invece il sentiero, molto rilassante e non impegnativo, che ci permette di ammirare il paesaggio incantevole di Brixen-Bressanone e i numerosi punti panoramici e paradisiaci sulla città.

Buona passeggiata in Paradiso!

Leggi anche l’articolo sulla Valle Isarco cliccando sulla “finestra” Aree turistiche e scopri gli altri percorsi

Leggi anche gli altri articoli su Bressanone

Mirco

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...