La tutela della salute e privacy in sauna

sauna panoramicaLa sauna panoramica all’Acquarena a Bressanone (Bz)

E’ inutile discutere se considerare giusto o no l’uso dell’intimo per sauna (ripeto non è assolutamente un costume da bagno ed è proibito usarlo all’Aretè di Cavalese (Tn) leggi articolo) e a Rovereto (Tn) (Spa Benessere Naturale): io penso che le strutture debbano invece cercare di mettere a proprio agio le propria clientela adottando quegli accorgimenti che ne tutelino la privacy per cui si può scegliere tranquillamente anche strutture costumate se ciò non avviene, che non vuole dire utilizzare il costume da bagno, che è proibito in quanto blocca il sudore, ma indossare indumenti traspiranti, che fornisce la struttura stessa e che non bloccano il sudore.  E’ la persona che decide cosa si sente di fare per tutelarsi e sceglie la struttura che la tutela meglio e che gli piace. Anche l’intimo adottato a Cavalese (Tn) tutela la privacy e la salute perché non blocca il sudore: ecco perché la discussione pro o contro l’intimo è inutile.

E’ fondamentale invece che la struttura metta a proprio agio il cliente  facendone rispettare le regole che ne tutelano la salute e adotti quegli accorgimenti necessari per tutelare la privacy: molte strutture in Alto-adige (quella di Canazei (Tn) si ispira e ha ricreato il sistema termale dell’impero romano con 4 thalasso aromatizzate, un ambiente riscaldato denominato sudario, un percorso Kneipp molto valido, ottimi ambienti relax molto suggestivi, la sauna finlandese senza ventilazione-aufguss ma con la possibilità di aggiungere acqua nella stufa a proprio piacere, l’ingresso vale 3 ore con consegna di accappatoio e asciugamano) agevolano la salvaguardia della privacy installando tende e strutture di protezione nelle docce e nei corridoi comuni e attorno alle vasche per cui ognuno è libero di scegliere dove si trova meglio e a proprio agio e può scegliere se andare a Cavalese o Canazei o nelle altre strutture dell’Alto-Adige e Trentino.

Infatti si dovrebbe privilegiare la sicurezza delle persone: da quando usufruisce delle cabine sauna, si riposa nei lettini delle zone relax e accede alla vasche interne ed esterne: in prossimità delle vasche ci vorrebbero delle strutture, tipo scorrimano, con il doppio scopo di impedire che la persona possa scivolare e nello stesso tempo tutelare la privacy impedendo alla persona di essere esposta durante il cambio vestiario: infatti, soprattutto in inverno, le zone dove si accede alla piscina interna e alla vasca idro esterna, sono sempre bagnate, col rischio di scivolare e farsi male (addirittura all’esterno si forma del ghiaccio ancora più pericoloso).

All’interno dell’ambiente sauna di Gardacqua mi sono sempre piaciute le zone doccie perchè, essendo un pò all’interno, è come se percorresti un piccolo labirinto prima di raggiungerle (è molto rilassante anche la dark room, mi ricorderò sempre il suono delle campane tibetane che ti avvolgevano mentre si era sdraiati sul letto della stanza).

Inoltre inserire la cartellonistica (molto importante) che spieghi i rischi per la salute quando non si adottano le due regole d’igiene fondamentali all’interno della sauna ( 1>tutto il corpo sull’asciugamano all’interno della cabina per non lasciare il sudore sul legno (nell’hammamm e bagno turco si utilizza solo il telo di gomma fornito dalla struttura) ; 2> prima di entrare in una delle vasche fare sempre la doccia per evitare di portare il sudore a contatto con l’acqua senza contrarre così infezioni della pelle); le ciabatte si lasciano fuori dalla cabina e delle vasche.

Leggi anche l’articolo “Le due regole d’igiene da rispettare in sauna” oppure “La sauna”

Leggi anche l’articolo “Esperienza al Centro Benessere di Cavalese (Tn)”

Buona sauna

Mirco

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...