Safari Ravenna, un altro mondo

leone 432Immagine di copertina: il leone controlla il nostro passaggio nel suo regno

Luoghi in Emilia Romagna: al safari di Ravenna sei a contatto vivo

Il safari Ravenna si trova vicino al parco divertimenti Mirabilandia e ti permette di vedere più di 450 animali di 40 specie diverse da vicino, raccontato dalle guide a bordo di un trenino che porta alla scoperta della vita presente nei 45 ettari di estensione del parco. Si può accedere anche con la propria auto o con le auto elettriche fornite dalla struttura, ma come prima visita consiglio di utilizzare il trenino e di ascoltare la guida a bordo del trenino stesso. La visita si suddivide in due percorsii: il primo percorso è quello che ho citato poco fà, con il trenino o con l’auto e dura circa 2 ore; il secondo lo si percorre a piedi e csalendo sul trenino elettrico su rotaie. Cominciamo con il primo percorso con l’aiuto della guida:

giraffe 422i primi a salutarci sono le giraffe: avevamo a disposizione un secchio di carote che potevamo offrire

giraffa mangia 415Abbiamo visto le Zebre, gli gnu e i lama

zebra e a gnu 425Nell’immagine sottostante la zebra da vicino

zebra mangia 430Siamo poi entrati nella tana dei leoni

leone 434Altro particolare, da vicino

leone 435Abbiamo visto i suoi cuccioli

cuccioli 436Nelle immagini seguenti le tigri

tigre 439erano molto socievoli: la guida ci ha raccontato che gli animali ricambiano sempre l’affetto che gli dai, nel senso che se li tratti male loro ricambiano e riconoscono l’essere a “due zampe” che lo ha trattato male: in questo parco gli animali vengono trattati bene e infatti si vede la socialità verso gli esseri a “due zampe”. Inoltre mangiano 9 kg di carne al giorno

tigre 440Prossima visita è il dromedario o cammello, che non vede l’ora di assaggiare le nostre carote

cammello 444

cammello 448che puntualmente gli offriamo per la nostra sorpresa e la sua

cammello 449 e chiede gentilmente ancora una carota

cammello 450Poi vanno a salutare il loro “amico a due zampe” perchè sanno che proseguiremo il viaggio

cammello 454Ora visitiamo le Alci

alci 457e i Cerbiatti

cerbiatti 458altro particolare con i cerbiatti che si riposano

cerbiatti 460Altro particolare

cerbiatto 471Ora vediamo i Bisonti

bisonti 465e gli elefanti, che ci vengono a salutare

elefante 478Sono molto socievoli e giocherelloni

elefanti 497infatti spingono e lavano la guida

elefanti 498La visita in trenino del primo percorso è finita. Dopo la sosta entriamo nella zona pedonale con la possibilità di entrare nelle carrozze del trenino elettrico su rotaia (vedi foto sotto).

pedonale percorso2per potere vedere i babbuini, i lemuri e altri piccoli amici: cominciamo ammirando i Babbuini

babbuini 508I babbuini “assaltano” il trenino su rotaia

babbuini 507alla ricerca dei pop-corn, che abbiamo la possibilità di offrire

babbuini 514Sono originari dell’Africa e la descrizione del loro stile di vita è nella foto sotto

descrizione stile di vita dei Babbuini

descrizione stile di vita dei Babbuini

Ci sono anche i Lemuri, simpatici, eccone la descrizione

descriz. lemurisimpatici e giocherelloni

lemuri 2Altro particolare

lemuriSi possono osservare gli Emu

emue incontrare le caprette

caprettaSi può visitare il rettilario con vari tipi di serpenti e lucertole come l’immagine seguente

lucertoleAll’uscita si possono osservare i cani di prateria: descrizione

descriz. cani prateriaEccoli dal vivo

cane prateriaAltre immagini nell’articolo “Il Parco Safari di Ravenna”

Buona Visita

Mirco

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...