Parma e il suo territorio

Luoghi in Emilia-Romagna: il territorio di Parma

duomo e battisteroNella foto sopra particolare del Duomo e Battistero dall’esterno e, nella foto sotto, all’interno del Duomo a Parma:

interno duomoSono stato a Parma (vedi sopra e sotto le particolari immagini dall’esterno e all’interno del Duomo), città che è il simbolo della valorizzazione del territorio e dei suoi prodotti: non a caso c’è la Barilla, il formaggio Parmigiano-Reggiano e il consorzio prosciutto di Parma

angeli nel duomoNella foto sopra particolare degli affreschi presenti all’interno del Duomo di Parma, mentre nella foto sotto ci siamo spostati a Fontanellato, all’interno della Rocca.

statua a fontanellatoPerché dal terreno e dal maiale si ottengono ottimi prodotti e nel territorio di Parma ogni zona ha  la sua peculiarità a cominciare dal Prosciutto crudo di Parma (“non è crudo, è di Parma”, come evidenzia la pubblicità in radio e tv), che viene prodotto e stagionato a Langhirano (per il clima); poi c’è la spalla e il culatello di San Secondo, nella zona del fiume Po (al confine con Cremona) e l’agricoltura a Fontanellato (nella foto sopra si intravede la piazza, fotografata all’interno della Rocca, che domina il cuore del paese, ovvero la piazza: infatti si può ammirare l’imponente Castello o Rocca, che domina il paese nel suo cuore, dalla piazza, come si può vedere nelle foto sopra e successive:

fontanellato 1Nelle foto sopra e sotto particolari del castello di Fontanellato dalla piazza:

fontanellato 2I negozi presenti nei portici attorno alla piazza vendono prodotti di produzione propria, ottime lavorazioni artistiche italiane (non cinesi) proprio dal posto. Nella foto sotto altra immagine suggestiva della rocca, al centro della piazza:

fontanellato 3Nella foto sotto immagine degli arredamenti dell’epoca all’interno della Rocca:

fontganellato rocca 1La rocca di Fontanellato, all’interno è ben conservata e visitabile. Nella foto sopra e sotto immagini dall’interno della Rocca

fontanellato rocca 2Invece a Torrile e a Sambosseto, presso le rispettive cantine Ceci e Samboseto,  viene prodotto il famoso vino frizzante Fortana, esclusivo della provincia di Parma, con gradazione bassa a 7,5° vol. Bellissimo anche il giardino ‘segreto’ di Colorno, sempre nella zona di produzione del culatello e della Fortana. Leggi la storia della Reggia di Colorno nell’articolo Elisabetta Farnese, dal ducato di Parma a regina consorte di Spagna

Altre informazioni le trovi nell’articolo Parma e Fontanellato

Buon Viaggio nel territorio parmense

Mirco

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...